sabato 10 dicembre 2011

Swap .....idea bizzarra

Diversi mesi addietro mi sono iscritta allo swap "idea bizzarra" organizzato da Barbara e che prevedeva l'invio, alla propria abbinata, di un handmade natalizio, qualche bustina di tè e della cioccolata. Vi mostro, prima, cosa ho ricevuto da Antonella, la mia bravissima swappina.
Una rosa di cioccolata bellissima, che mia figlia ha già adocchiato, un decoro natalizio e un bigliettino troooooooppo simpatico, scritto come se ci conoscessimo da sempre.

This is what I've got from Antonella for the swap "strange idea for Christmas" that Barbara organized on her blog. You can see a chocolate rose, a Christmas ornament and a lovely Christmas card.


Ed ecco un primo piano di questo delizioso decoro, ricamato e confezionato a perfezione. Grazie Antonella!!! Ho apprezzato molto tutto quanto e anche il biglietto che mi hai scritto, quasi come se fossimo vecchie amiche!

Here is a close-up of the ornament, simply perfect! Thank you very much, Antonella!!! I appreciated everything very much, even the card written like an old friend could have done!


Per lo stesso swap io dovevo spedire ad Elfriede. La decisione su cosa realizzare è stata abbastanza travagliata, lei è abilissima nel patchwork e quilt, ma anche a lavorare a maglia e nel punto croce, quindi dovevo trovare qualcosa  che non la lasciasse delusa.
Avevo visto in giro tante di queste casette, realizzate in vari modi, così ne ho confezionata una con una stoffetta decorata con i fiocchi di neve. Vi ho attaccato, con un filo di lana e un fiocchetto, due cuori in feltro cuciti a mano.

For the same swap I had to send to Elfriede. It was very hard to decide what to make, because she is an excellent, quilter, she makes patchwork, knits, stitches, so I was in a great trouble. I saw on the web lots of these nice fabric houses, so I decided to make one. I used a lovely fabric with small snowflakes. I've glued on it, with a woolen bow, two hand sewn felted hearts.
Un primo piano è d'obbligo, con la piccola targhetta ricamata a punto croce e su scritto "auguri". Ho inserito delle bustine di tè nero al mirtillo e della cioccolata con riso soffiato. Elfriede mi ha scritto che le è piaciuto tutto e che è una gran golosa di cioccolata!

A close up for my handmade too. You can see the small tag on which I've cross stitched "greetings" in italian. I've also sent some black tea with blackcurrant flavor and some chocolate. Elfriede wrote me that she appreciated everything and she does adore chocolate!

Un ringraziamento particolare va all'organizzatrice Barbara, paziente e perfetta "padrona di casa" per questo swap delizioso e veloce. Buon fine settimana a tutte, Clara.

A special thank to Barbara, who organized this lovely swap. Enjoy your weekend, Clara.

9 commenti:

Silvana ha detto...

Non so se sia più piacevole ricevere o fare doni,ma questo gioco ha risolto il problema,
complimenti a tutte e due .
Ciao Silvana

pat ha detto...

molto carino il cuscinetto che hai ricevuto...
ciao Pat

Stefy ha detto...

sono d'accordo con te, cara clara...sono emozioni uniche che i nostri figli ci regalano e che rimangono indimenticabili..
ti abbraccio
stefy

Monnalisa♥ ha detto...

carina l'idea bizarra!!!Sono passata a trovarti...grazie dei complimenti..ma ci sono tante piu' brave di me...c è sempre tanto da imparare!!!un bacione carissima

Francesca ha detto...

Ciao Clara, deliziosi ambedue i doni!!! Anch'io ho parteipato al mio primo swap!!!
Un abbraccio sffettuoso
Francy

Cristina ha detto...

Ciao grazie del commento sul mio blog. Sono venuta a trovarti.....coccolosi i tuoi lavori!
a presto
Cristina

barbara ha detto...

ciao Clara, sono io che ti ringrazio per aver partecipato alla mia idea bizzarra che a quanto pare ha contagiato tante amiche!
A presto
Barbara
http://fili-di-parole.over-blog.it/

franca ha detto...

Bello questo swap "bizzarro"!
Ho letto il tuo post precedente sulla scuola, condivido in pieno la delusione nel vedere l'insegnamento appiattito al livello più basso.
Però ho delle amiche insegnanti e ti assicuro che per chi è veramente appassionato e considera l'insegnamento "una missione" la delusione è altrettanto notevole. Abbiamo un sistema che penalizza gli insegnati e gli allievi migliori.
ciao
Franca

Loredana ha detto...

Ciao mia cara :-)
Della Higgins-Clark ho letto tutto ("Emma" mi è pesato anche per colpa sua: non vedevo l'ora di passare al suo libro!!), i suoi libri tendono ad essere tutti simili, ma mi prendono fin dalla prima frase, non mi succede con nessun altro autore!!
Un bacio e auguri anche a te,

Happy to have you here

Happy to have you here

Vado a casa di...