lunedì 22 ottobre 2012

The arabian Palermo


Ieri, approfittando di un clima incredibilmente primaverile, quasi estivo, con un gruppo di amici abbiamo fatto un giro per alcuni siti architettonici della mia bellissima città, Palermo. Con l'aiuto di una guida abbiamo fatto un piccolo giro a tema, la Palermo araba. Come certamente saprete, infatti, il capoluogo siciliano, nel corso dei secoli, ha subito diverse dominazioni e ognuna di esse ha lasciato tracce profonde sia nei monumenti che nelle tradizioni e nella cucina. Abbiamo coronato la giornata con un pranzo particolare con piatti dalla tradizione araba. Vi mostro alcune foto, scattate col telefonico, quindi abbiate pietà per la poca qualità.....

Yesterday, under a sunny blue sky, we had a walk in our town, Palermo, to re- discover some monuments. With the help of a guide we visited some sites of the arabian Palermo, 'cause, as you know, my town has gone through several dominations along the centuries. Her some pictures, made with my mobile phone so.... be patient if they're not such good pictures.....


S. Giovanni degli Eremiti, con le caratteristiche cupole arabe


S Giovanni degli Eremiti
Da qui siamo passati alla Cattedrale, dove non è possibile scattare foto all'interno anche perchè c'era la celebrazione della Santa Messa in corso. E' talmente grande e maestosa che non è possibile ritrarla con una sola foto.

And then the Cathedral, pictures just outside because there was the Mess inside. 

La Cattedrale . The Cathedral



Non poteva mancare il Castello della Zisa, il cui nome deriva dall'arabo "Al Aziz", che significa La Splendida.

And we cannot miss the Zisa castle, from the arabian "Al Aziz" that means The Wonderful. 

La Zisa
Ed è tutto..... veramente ho scattato un mare di foto, ma sono troppe per post. Spero vi siano piaciute. Buona settimana, Clara.

That's enough for now..... to tell you the truth, I've a lot of pictures, but they're too many for the post, I hope you enjoyed this little tour. Enjoy your week, Clara.






domenica 14 ottobre 2012

The owls family

The owls family
Ecco una simpatica famiglia di teneri gufetti multicolor. I gufetti, realizzati con diversi materiali e in varie fogge, si vedono spessissimo  in giro sul web e io li trovo allegri e portafortuna...... così ne sto realizzando una serie che si aggiungeranno ad alcuni dei regali natalizi.

This is a lovely owls' family, they're so cute! I've seen lots of them around the web and decided to make some owls to give as amulet for Christmas.....

Domani inizia una nuova settimana. Buon lunedì e buona settimana a tutti, Clara.

Tomorrow is monday... enjoy your week, Clara.

giovedì 11 ottobre 2012

Di swap in swap.....

Ho un po' di swap arretrati da raccontarvi. Iniziamo con la swap "dalle Alpi al Mediterraneo" organizzato sull'Isola creativa. Io sono stata abbinata a Marta, che non ha un blog, ma è strepitosamente bava e generosa. Lei vive in Trentino, in una cittadina in provincia di Trento, e dunque mi ha mandato una quantità indicibile di cosine con le mele, dalle mousse alle barrette con i cereali. 

Let's talk about some swap I had last summer. First of all "from Alps to Mediterranean", a swap between sicilian crafters and alpine ones. My partner was Marta (no blog), an excellent and very generous crafter. Living in a small village in Trentino, she sent me lots of apple's items.

E poi libri e libretti di ricette, segnalibri e cartoline della sua terra.

And a pair of books, with typical recipes, bookmarks, postcards about Trentino, an italian region I love so much.

E guardate che mano perfetta nel ricamo!!!!!! E' stata bravissima e molto molto generosa. Grazie davvero, Marta, mi hai lasciata senza parole!!

Here you can see her wonderful and perfect stitching!!!!!! Many many thanks, Marta. Brava and generous! I have no words!!!!!!!








Io le ho inviato due americanini realizzati con del damasco di un'antica tessitura palermitana che faceva tessuti pregiati, ma che adesso non esiste più, una tazza dipinta a mano da un ceramista palermitano, dei biscotti "reginella" ricoperti di sesamo, tipici palermitani, una marmellata di mandarini, la caponata di melanzane fatta da me e una pochette nei suoi colori preferiti.

I sent her two tea towels made with a damasco fabric of an ancient local factory, an hand painted mug, some typical biscuits, a tangerine jam, "caponata" home made by me (I make it each year and preserve in jars, to eat it during the whole winter....... it's delicious) with biological products, and a pouch with her favorite colors. 









E adesso un altro swap dell' Isola creativa. Lo swap mare, ma stavolta l'abbinamento non era reciproco quindi io sapevo a chi spedire ma non da chi avrei ricevuto. 
Ecco cosa ho fatto per Anna, persona deliziosa e bravissima pittrice. Un vassoietto nel quale ho inserito un ricamo a tema mare e una collana con una stella marina in vetro.

And now another swap organized by  forum Isola creativa, the theme was the sea and we didn't know the name of the partner that had to sent us. Here you see what I've made for Anna, a lovely person and excellent painter. A little tray with a cross stitch stitchery (correct????) and a necklace with a starfish.

E questo quanto ho ricevuto da Mary: una mini trousse, un coordinato collana e bracciale (immediatamente sequestrati da mia figlia!) e del tè inglese. Grazie Mary, ho apprezzato tutto!

And Mary sent me a nice little pouch, a set of necklace and bracelet ("stolen" by my daughter!) ad some english tea. Many thanks Mary, I appreciated so much.

Siete sopravvissute a questo lunghissimo post?????? Bene, ho altri due swap da raccontarvi..... al prossimo post. A presto, Clara.

Did you survive this long long post??????? Well, I've two more swaps to tell you about.... in the next post. Enjoy your time, Clara.

lunedì 1 ottobre 2012

E due più eleganti........

Ed ecco altre due pochette, sempre modello Keyka Lou che ho realizzato grazie ai suggerimenti del sal di Fede. Sono semplici da realizzare e di grande effetto finale. Queste, in velluto liscio, le ho fatte leggermente più grandi del modello iniziale......

Two new pouches, again a Keyka Lou's pattern, made thanks to the Fede's sal. Easy to make and nice to "wear". These are made in velvet and a little bit larger than the original pattern.....

E adesso l'immancabile carrellata in primo piano... Buona settimana a tutti, Clara.

And now, you can't miss a close up........ Enjoy your week, Clara.



Happy to have you here

Happy to have you here