martedì 10 gennaio 2017

Torta soffice.............e adesso dieta!!!!!

Da ieri siamo tornati alla normalità, o quasi. Mia figlia è ripartita (studia in un'altra città) e tutti noi dovremmo essere fuori dal tour de force di pranzi e cene ricchi e succulenti quasi quotidiani. Da oggi è già scattata un'alimentazione più leggera.
Ultimo capitolo, la mia torta soffice che ha tra gli ingredienti le zucchine genovesi. Sì.....avete capito bene.....zucchine!
Le zucchine genovesi sono quelle lunghe circa 20cm e con la buccia verde scuro, nella torta sostituiscono egregiamente il burro e la mantengono soffice per più giorni. Provare per credere.
Avevo in casa una fantastica farina di mandorle, davvero solo mandorle triturate e così ho deciso di fare un esperimento. Molto ben riuscito, direi, vista la velocità con cui è sparita!


Ed eccovi la ricetta: vi serviranno 250 gr di farina per dolci (anche quella di farro è perfetta); 120 gr di farina di mandorle (vanno bene anche 90 grammi di nocciole ridotte in farina); 300gr di zucchero; una bustina di lievito per dolci Biovegan; una zucchina genovese grattugiata; un bicchiere da vino di olio di semi di arachide (circa 60ml); 3 uova intere.
Accendete il forno a 175°.
Montate uova e zucchero fino a quando diventeranno un composto gonfio e spumoso. Aggiungete il lievito e continuate a lavorare; poi le due farine mescolate tra loro, poco a poco, e continuate a lavorare. Nel frattempo avrete aggiunto l'olio e anche la zucchina genovese grattugiata. Se necessario, potrete aggiungere un cucchiaio di latte (io uso latte di avena). Dovete lavorare il composto per non meno di 15 minuti in maniera di incorporare più aria possibile.
Versate il tutto in una tortiera e infornate per circa 50 minuti, non aprite mai il forno prima di 40 minuti e comunque, poi, controllate con uno spiedino.
Non aggiungete alcun aroma all'impasto, ci sono le mandorle o le nocciole ad aromatizzare.
Io ho accompagnato la torta con una crema di vaniglia e vi devo dire che era un binomio perfetto!
Provare per credere. A presto, Clara.

6 commenti:

gloria. ha detto...

intrigante...la proverò, grazie

Titti ha detto...

Ma che bella faccina che ha questa torta!!

adriana ha detto...

Le zucchine nella torta? proverò sicuramente l'aspetto è decisamente invitante.
Adriana

Susanna ha detto...

Le zucchine al posto del burro?
Clara mi stupisci piacevolmente. Certo però che mi parli di dieta e poi tiri fuori questa vera tentazione...sei cattivella, ecco! ;)
Un abbraccio Susanna

Rosa ha detto...

Io ho già provato questa ricetta (grazie Clara per avermela passata un po' di tempo fa) e anche la variante al cioccolato (sostituisco circa 50 g di farina con altrettanti di cacao e metto un po' di scaglie di cioccolato nell'impasto) e posso garantire che il risultato è super!

Clara ha detto...

Provatela....provatela, ragazze. L'umidità della polpa della zucchina consente alla torta di mantenersi soffice più giorni.

Happy to have you here

Happy to have you here