martedì 27 novembre 2012

Tutto l'assurdo di un Paese da ridere.


Questo è un blog in cui si parla di creatività, a tutto tondo, con  leggerezza e spensieratezza. Ma consentitemi una piccola digressione...... La vicenda Sallusti (da ieri agli arresti domiciliari con l'accusa di diffamazione a mezzo stampa) sarebbe da ridere, come ormai fa universalmente ridere il nostro paese,  se non fosse drammatica e gravissima nella sua essenza. La vergogna di costringere alla detenzione, per quanto domiciliare, un uomo con l'accusa di avere consentito ad un giornalista (oggi deputato seduto al Governo) della testata che dirigeva  di esprimere le proprie idee, è una cosa che viene difficile pure definire e descrivere a parole. E il fatto che sia stato bocciato il Ddl sulla diffamazione a mezzo stampa non cambia l'essenza della vicenda, in un paese che vuole credersi moderno ma che propone una legge che prevede il carcere per la diffamazione a mezzo stampa......... Situazione degna dei più beceri regimi.  E' superfluo precisare che chi sbaglia debba pagare, ma cerchiamo di commisurare la pena al reato, in questo paese dove chi ammazza la compagna dopo pochi anni di detenzione viene rimesso in libertà, le cronache ce lo raccontano. Non voglio nemmeno tradurre in inglese questo post, meglio che la vergogna resti nei confini nazionali.  E la vignetta che vedete sopra, a mio avviso, descrive perfettamente tutta questa vicenda. Ridicola!

14 commenti:

Tomaso ha detto...

Detto bene cara Clara dobbiamo sorridere si non vogliamo cadere in una depressione...
Penso che è assurdo tutto quello che succede! e non vedo come potrebbe cambiare.
Buona giornata cara amica.
Tomaso

Susanna ha detto...

Risata a denti stretti, anzi serrati, cara Clara! Bah... io penso che forse davvero stavolta sarebbe ora di far capire che la gente, che noi siamo proprio stufi di assistere a tutto ciò.
Ci sarà pure un modo?
Un abbraccione Susanna

Cinzia ha detto...

Stendiamo un velo pietoso su come siamo messi.. Io non credo sia lontano il momento in cui la gente o insorgerà o fugge dall'italia.. se non ha più soldi la gente e continuano a chiederne, è come se togliessi il cibo... un pò resisti poi ti ribelli... e da una parte sarebbe ora.. perchè altrimenti tocca sempre agli stessi pagare... i politici non si privano di nulla... e in Europa facciamo ridere o piangere forse per chi abbiamo al governo... Un abbraccio e buona giornata

Faby ha detto...

C'è da piangere Clara...lacrime amare...non riesco neanche più a ridere di queste vignette...che vergogna...un abbraccio...

Stefy ha detto...

sono completamente d'accordo clara...e purtroppo non e' l'unica cosa vergognosa dell'italia
devo dire che fanno davvero di tutto per farci scappare dalla nostra bella patria
ti abbraccio
stefy

Margherita ha detto...

E' asssolutamente vergognoso .... cosa altro si può dire di un paese che viene messo in ginocchio da persone assolutamente incompetenti e, cosa ancora peggiore, che utilizzano il loro posto per farsi gli affari propri e non certo gli affari della popolazione!?!?! :(((
Margherita

PAOLETTA ha detto...

CIAO CHICCA PERDONAMI NON HO LETTO IL TUO POST HO FRETTA MA CI TENGO A RISPONDERTI.... ALLORA POTRESTI USARE DELLA STOFFA TINTA PANNA , PREPARA DEL TE E TINGILA SEMPLICEMENTE IMMERGENDOLA PER QUALCHE SECONDO POI FALLA ASCIUGARE BEN STESA VEDRAI CHE TI DIVENTA DI UN BEL COLORE ROSATELLO PERFETTO PER IL VISO.. EVITEREI IL PANNOLENCI NON è ADATTO A QUESTO LAVORO MA POI DIPENDE ANCHE DAI TESSUTI CHE VUOI USARE... CIAO BACIONI.

IsA ha detto...

ciao è sempre un piacere leggerti,hai ragione, sorridere forse è l'unico modo per sdrammatizzare un po, altrimenti cosa ci resta?
sai l'intolleranza al lattosio è fastidiosa, non so a che livelli ce l'hai tu ma io proprio non posso permettermi nulla, sono a livelli alti e sforati, è una vera barba.
L'Alto Adige...che dire? meravigliosamente bello!!!!

Stefania ha detto...

Meglio sorridere..o no !!
ciao :)

mammadifretta ha detto...

ti dico stendiamo un velo pietoso, ma non ci vuole un valo, piuttosto una coperta. Ormai i nostri politci fanno quello che pare a loro, impunement sotto i nostri occhi, e noi ci facciamo anche la figura degli ebeti

Luciana Todaro ha detto...

Avallo in toto quello che scrivi ..stoprie italiane dal grottesco al raccapricciante
Lu

creaconamore ha detto...

Non voglio commentare il tuo post, hai già detto tu tutto... Questo nostro paese è allo sbando puro...
Volevo ringraziarti per essere passata nel mio blog ed esserti iscritta, ciao Maria Teresa

Carolina ha detto...

Concordo Clara, grazie dei tuoi complimenti, un abbraccio!Carolina

Isobel -Argante- ha detto...

Ben scritto Clara....
c'è da piangere e da ridere... alternando...

Buona giornata amica mia!
Isobel

Happy to have you here

Happy to have you here

Vado a casa di...