mercoledì 30 giugno 2010

Cosa sarà? What will it be?

Vi ho già detto che presa dalla disperazione per il fatto che molte delle mie cose "crafty" sono finite imballate nel trasloco (e chissà in quale scatola si trovano!) sono andata a comprare un pò di nuove cose in un negozio all'ingrosso? Bè, adesso lo sapete. E mi sono subito messa all'opera. Che sarà mai? Ve lo dirò appena finito, ma è facile da indovinare e devo dirvi che mi sono innamorata di questi colori: ho comprato questo taglio di stoffa americana con questo stupendo accostamento verde-viola. E.... sì, sono i miei adorati esagoni.
Did I tell you that most of my "crafty goods" are packed for the move and that (in a crisis for a "lack of craftness") I went to a wholesale shop and purchased a lot of things? Well, now I've told you. And I'm already at work. What is in the picture? It's easy, but I'll tell you once finisced. What I can tell you right now is that I definetely felt in love with these colours and with this american fabric I bought in green-violet. And... yes, they're my beloved hexies.
Adesso che, finalmente, Elisa ha ricevuto il mio swap garden, vi posso rivelare cosa altro le ho inviato (oltre a quanto mostrato in un precedente post) per farmi perdonare dell'enorme ritardo: una mini trousse da tenere in borsa sui toni del lilla e due bottiglie di salsa di pomodoro ciliegino di Pachino, una prelibatezza della terra di Sicilia. A presto, Clara.
Now that Elisa has received what I sent her for the swap garden, I can tell you what else (apart of what's shown in a previous post) I've put in the box: a mini trousse for the bag and two bottles of a special tomato sauce , made with the so called "cherry tomato", a typical sicilian product, produced in Pachino's village. A presto, Clara.



1 commento:

tizi ha detto...

Già i colori sono una bellissimi... gli esagoni sono perfetti... Sarà una meraviglia.
Un abbraccio

Happy to have you here

Happy to have you here

Vado a casa di...